Mappa Accessibilità
 
  SCRIVI AL COMUNE
  WEB MAIL
  NUMERI UTILI
Home

 

INTERVENTI A SOSTEGNO DELLA FAMIGLIA - Legge Regionale 30/98

 

Dal 09/11/2019 al 09/12/2019 è possibile presentare la domanda per ottenere contributi derivanti da stanziamenti regionali a sostegno della famiglia per il superamento di situazioni di disagio sociale o economico (L.R. 30/98 )

L’Ambito Territoriale Sociale 12 assegna contributi finalizzati al superamento delle seguenti problematiche:

MADRI E PADRI IN DIFFICOLTA’ - Madri in condizione di monogenitorialità in stato di gravidanza dal quarto mese e fino al compimento dell’anno di vita del bambino - Padri in condizioni di monogenitorialità fino al compimento dell’anno di vita del bambino. Per monogenitorialità si intende la condizione in cui l’altro genitore è deceduto o non ha riconosciuto il figlio o è stato dichiarato decaduto dalla potestà genitoriale. È richiesto un requisito reddituale costituito da un valore ISEE non superiore ad € 10.000,00.

 

Allegati:

- Avviso Pubblico

- Modulo Domanda

 

 

FAMIGLIE NUMEROSE E IN DIFFICOLTA’ ECONOMICA PER IL TRASPORTO SCOLASTICO. I soggetti destinatari sono le famiglie con un numero di figli pari o superiore a 3, dei quali almeno uno frequenti le scuole secondarie e raggiunga gli Istituti scolastici con l'utilizzo dei servizi di trasporto urbano ed extraurbano. Per "servizi di trasporto urbano ed extraurbano" si intendono servizi pubblici e, nel caso di studenti con disabilità, anche servizi di trasporto speciale, finalizzati al raggiungimento della sede scolastica. È richiesto un requisito reddituale costituito da un valore ISEE non superiore ad € 15.000,00. Qualora il nucleo familiare richiedente sia beneficiario di analogo contributo economico da parte dell’Amministrazione Comunale o usufruisca del servizio di trasporto scolastico in modo gratuito, la domanda verrà esclusa.

 

Allegati:

- Avviso Pubblico

- Modulo Domanda

 

SOSTEGNO DELLA MATERNITA E DELL’ INFANZIA Con tale linea di intervento si intende garantire un sostegno economico alle seguenti tipologie di beneficiari: - Minori, oltre l'anno di vita, riconosciuti da un solo genitore - Madri, non in condizione di monogenitorialità, in stato di bisogno con uno o più figli in età compresa tra 0 e 4 anni. Lo stato di bisogno è determinato dal possesso di un valore ISEE non superiore ad € 10.000,00.

 

Allegati:

- Avviso Pubblico

- Modulo Domanda

 

Ufficio Servizi Sociali

presso il Comune di Chiaravalle Piazza Risorgimento n.9

Tel. 0719499257 – 0719499222

 

 

 

Newsletter

Se usi il nostro sito, accetti il modo in cui utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza. Per sapere di più sui cookie, leggi la privacy policy.

Accetto i cookie per questo sito

EU Cookie Directive Module Information