Messaggio alla cittadinanza dal Sindaco

sull'aumento dei casi di contagio comunicati dal Presidente di regione e sulla necessita del rispetto delle regole sanitarie

Data:
15 Febbraio 2021

I dati comunicati dal Presidente della Regione Marche evidenziano un aumento dei contagi nella Provincia di Ancona.

Anche nella nostra città i positivi aumentano.

Gli ospedali sono di nuovo a rischio collasso e le persone muoiono, nostri concittadini.

I medici, gli infermieri e gli operatori rischiano giornalmente la propria vita per curarci da questa emergenza.

Non è materialmente possibile un controllo delle forze dell'ordine in ogni luogo della città.

Il rispetto della propria vita e della vita altrui è un dovere di ogni cittadino, a cui si accompagna il rispetto verso chi esercita un'attività commerciale e di somministrazione, imprese che rischiano la chiusura permanente.

Serve maggiore senso di responsabilità da parte di tutti.

Mascherine e divieto di assembramento, regole semplici ma essenziali.

Dinanzi ad un ulteriore aggravamento dei contagi sarò costretto, mio malgrado, ad emanare ordinanze di chiusura di spazi e luoghi pubblici.

Puntiamo alla normalità, puntiamo alla vita!

Ultimo aggiornamento

Lunedi 15 Febbraio 2021