Comunicato

Data:
05 Giugno 2021
Immagine non trovata

Durante l’ultima giunta del mese di aprile, il Sindaco e gli Assessori hanno respinto una proposta del Responsabile del 3° settore in base alla quale si chiedeva l’approvazione di una tariffa per specifiche fattispecie imponibili non previste però dal regolamento in materia di canone occupazione spazi ed aree pubbliche.


Per la precisione 148 cittadini hanno ricevuto delle cartelle di pagamento il cui importo non doveva essere pagato perché non dovuto da regolamento o il cui importo è errato in quanto la tariffa non è stata ancora deliberata dalla Giunta.


L’ufficio tributi sta già contattando questi 148 cittadini verificando ogni posizione, fatto salvo il diritto al rimborso d’ufficio in caso in cui avessero già pagato.


Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale si scusano per il disservizio.

Ultimo aggiornamento

Martedi 20 Luglio 2021